Menu Chiudi

Fiorentina-Italiano, summit di mercato. Ma è rottura con Torreira

Dopo la qualificazione in Conference League, l’allenatore e la società pianificano la prossima stagione. Il centrocampista tornerà all’Arsenal: i viola non lo riscattano

La vittoria sulla Juve, il ritorno in Europa e la festa prima del caso Torreira e dell’incontro Italiano-società andato come previsto. Le ore volano in casa viola ed a Firenze, come da copione, non ci si annoia mai. Partendo dal fondo, prima di pranzo è andato in scena al centro sportivo il programmato incontro fra Vincenzo Italiano e la dirigenza viola, dal dg Barone a Pradé passando per Burdisso. Sono state gettate le basi per il lavoro delle prossime settimane facendo il punto sui calciatori in rosa e le possibili partenze oltre che su come rinforzare una squadra che dovrà essere adattata anche alla competizione ulteriore, quella europea. “Dobbiamo completare e migliorare la rosa in vista di una stagione così piena di impegni ” ha detto ieri il tecnico dopo la vittoria sulla Juve. Garanzie evidentemente arrivate durante l’incontro. Appuntamento ad i primi di luglio a Moena per l’inizio della stagione.

Rottura Torreira

—  

In Val di Fassa non ci sarà uno dei protagonisti della stagione, forse il migliore in assoluto: Lucas Torreira. Il centrocampista, in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni dall’Arsenal, tornerà quindi a Londra prima di trovare una nuova sistemazione. Il suo agente, Pablo Bentancur, ha accusato il club viola. “Avevamo concordato un ingaggio con la Fiorentina da 2.7 milioni – ha detto a fiorentinanews – ma adesso la Fiorentina voleva abbassare sia lo stipendio che il diritto di riscatto con l’Arsenal. Non potevamo accettarlo. Lucas è molto deluso, si era innamorato di Firenze”. Attesa nei prossimi giorni la replica del club. E così oltre ad un portiere, un terzino destro, almeno un centrale difensivo, almeno una mezzala, un attaccante esterno ed un centravanti, la Fiorentina dovrà prendere anche un regista dal mercato da alternare con il ritrovato Amrabat (Pulgar dovrebbe essere ceduto).

{authorlink}

https://www.gazzetta.it/Calcio/Calciomercato/Fiorentina/22-05-2022/fiorentina-italiano-summit-torreira-rottura-440628337466.shtml